Calama, l’aeroporto più vicino a San Pedro de Atacama (100 km) sarà il nostro punto di partenza per approfondire la destinazione descritta oggi nel nostro blog. Indubbiamente, questo posto è diventato negli ultimi anni una tappa obbligata quando si visita il Cile. Quindi, viaggiatori, benvenuti ad una nuova avventura!

Morbi vitae purus dictum, ultrices tellus in, gravida lectus.

San Pedro de Atacama

AUTORE

Chile on the go

CATEGORIA

Destinazioni

PUBBLICATO

Agosto 20, 2021

SOCIAL

chileonthego
I

l viaggio da Calama a questa magica cittadina cilena riflette un luogo remoto, arido e ostile. Dopo poco più di un’ora di viaggio, arriveremo in un posto pittoresco che con la sua architettura lascerà tutti a bocca aperta; La maggior parte delle case di San Pedro de Atacama sono fatte di mattoni e pietra, la sua piazza, le strade e la chiesa sono i simboli caratteristici di questa “oasi”.

Chiesa di San Pedro de Atacama

Nonostante la distanza dalle principali città del Cile, Atacama ha un solco di fossi attraverso cui viene distribuita l’acqua, oltre a servizi come bancomat, farmacie, panifici, ristoranti e molto altro. Ovviamente senza rinunciare alla sua identità e al suo fascino con stradine che fanno innamorare.

Non è solo per la sua bellezza e ricchezza culturale che diventa una tappa obbligata per tutti gli avventurieri, ma è anche un punto di partenza per scoprire alcuni dei tesori naturali che ospita questo immenso paese. Ti presentiamo una panoramica delle principali destinazioni turistiche che puoi visitare da San Pedro de Atacama.

Géiseres del Tatio

Si trovano a 84 chilometri da San Pedro de Atacama, per viaggiare lì devi sfidare ognuno dei tuoi sensi. La sensazione termica può raggiungere temperature molto basse… il viaggio inizia la mattina molto presto e all’arrivo sentirai al massimo la durezza del clima.

Potrai vedere pozzi, fumarole e geyser che raggiungono gli 85 gradi Celsius, la forza della natura germoglierà dal terreno facendoti sentire come se fossi su un altro pianeta. Un fenomeno che si può osservare in pochi posti al mondo, uno di questi… Atacama.

Géiseres del Tatio

Lagunas Altiplánicas

A 4mila metri di altitudine, lagune come Miscanti e Miñiques ti lasceranno senza parole, maestose di per sé e circondate da una ricchezza naturale che ne esalta la bellezza. Un azzurro intenso che contrasta con le montagne e la magia in mezzo al deserto. Si trovano all’interno della Riserva Nazionale Los Flamencos, ideale per non far riposare la tua fotocamera.

Lagunas Altiplánicas

Valle della luna e di marte

I tour ad Atacama ti porteranno fuori dalla tua zona di comfort, quasi fuori dalla tua realtà. Non solo sentirai di essere in un’altra epoca, potrai anche percepire di essere arrivato su un altro pianeta. La valle della luna, un’altra delle impressionanti attrazioni di Atacama. Le sue dune, le formazioni rocciose, le caratteristiche, i colori e l’immensità la rendono uno dei luoghi imperdibili della tua visita a San Pedro de Atacama.

Valle di Marte

Osservatorio Astronomico ALMA

Le caratteristiche del luogo fanno di Atacama una delle mete più importanti per le ricerche astronomiche del pianeta. ALMA, l’osservatorio che potrai visitare durante la tua visita è un laboratorio naturale per l’astronomia, possiede il 75% della capacità di osservazione terrestre di tutta l’umanità; tutto grazie alle favorevoli condizioni del deserto. Mesi consigliati: giugno, luglio e agosto.

Cielo notturno Deserto di Atacama

Dati

– Calle Caracoles, la strada principale di San Pedro de Atacama, lì puoi trovare bancomat, farmacie e ristoranti.
– Anche se il deserto può essere sinonimo di caldo, non viaggiare senza un buon cappotto. Le basse temperature di notte e al mattino presto sono molto fredde.
– La maggior parte delle attrazioni turistiche superano i 4000 metri di altitudine.
– Verifica con Chile On The Go le destinazioni che puoi conoscere in bici, trekking, circuiti astronomici e anche dove praticare il sandboard.

Dove mangiare?

Alcuni dei migliori posti della città offrono cibo locale, un’attrazione che li ha resi i preferiti dai viaggiatori nel corso degli anni. Baltinache, La picada del indio, Ckunna, Solcor… alcuni di quelli consigliati da Cile on The Go. La maggior parte offre piatti principali come (filetti, lonza, salmone, braciole di maiale o pasta in varie presentazioni), ma anche l’opportunità di conoscere altri piatti locali: come chañar, quinoa e carruba.